Contattaci: +39 031524012

Come proteggersi dal freddo senza rinunciare allo stile

Con un po’ di ritardo anche quest’anno la stagione invernale è arrivata con neve e temperature molto rigide.  Per proteggerci dal gelo indossiamo strati di vestiti che spesso ci fanno apparire poco femminili o addirittura goffe. Anche nel pieno dell’inverno la moda ci propone capi caldi e confortevoli, ma sempre fashion e femminili. Ecco qualche suggerimento su cosa indossare per proteggersi dal freddo senza rinunciare al proprio look.

Le ultime tendenze permettono di scegliere tra piumini di vari modelli e colori che coniugano perfettamente praticità e bellezza. Dimenticate l’effetto “gonfio” dei vecchi giubbotti, via libera a sempre più innovative versioni ultralight delle piume d’oca ma anche delle imbottiture sintetiche come il poliestere che si adattano a ogni forma del corpo. Sempre più brand producono infatti modelli molto femminili o con accessori fashion come cinture fascianti per sottolineare la vita.

Per proteggere la testa, perfetti i cappelli in eco pelliccia ma anche le classiche cuffie in lana, magari in pendant con la sciarpa per un look più elegante e ricercato. Per i guanti scegli i modelli lunghi che coprono metà braccio così da poterli infilare meglio nella manica del cappotto e mantenere un tocco di femminilità in più.

Attuali anche in inverno gli intramontabili leggins: preferite modelli pesanti se soffrite il freddo, nel classico nero oppure, se avete gambe sottili, anche fantasia, per esempio in stile mimetico o animalier.  Da evitare in tessuto eco pelle che non aiuta a preservare il calore.

Per chi invece ama indossare i collant in tutte le stagioni, quelli coprenti sono un ottimo compromesso per non rinunciare a questo capo prettamente femminile. Da preferire in cachemire o addirittura in lana, un classico per l’inverno.

Per affrontare il freddo in pieno comfort è indispensabile avere i piedi al caldo. Attenzione quindi a quali calzature indossare, meglio in questo caso rinunciare a un po’ di glamour che avere i piedi ghiacciati. Pratici anfibi o scarponcini imbottiti e se poi non volte rinunciare alle altezze vertiginose nemmeno in caso di temperature molto rigide, scarponcini con tacco e plateau fanno al caso vostro.

E voi che tipo di look adottate per proteggervi dal freddo senza rinunciare allo stile?

4 gennaio 2015
Dal mercato del lusso ai brand low cost: la strategia dell’abito nel business della moda
5 gennaio 2015
I cibi adatti al benessere quotidiano

Leave a comment

Come proteggersi dal freddo senza rinunciare allo stile

Con un po’ di ritardo anche quest’anno la stagione invernale è arrivata con neve e temperature molto rigide.  Per proteggerci dal gelo indossiamo strati di vestiti che spesso ci fanno apparire poco femminili o addirittura goffe. Anche nel pieno dell’inverno la moda ci propone capi caldi e confortevoli, ma sempre fashion e femminili. Ecco qualche suggerimento su cosa indossare per proteggersi dal freddo senza rinunciare al proprio look.

Le ultime tendenze permettono di scegliere tra piumini di vari modelli e colori che coniugano perfettamente praticità e bellezza. Dimenticate l’effetto “gonfio” dei vecchi giubbotti, via libera a sempre più innovative versioni ultralight delle piume d’oca ma anche delle imbottiture sintetiche come il poliestere che si adattano a ogni forma del corpo. Sempre più brand producono infatti modelli molto femminili o con accessori fashion come cinture fascianti per sottolineare la vita.

Per proteggere la testa, perfetti i cappelli in eco pelliccia ma anche le classiche cuffie in lana, magari in pendant con la sciarpa per un look più elegante e ricercato. Per i guanti scegli i modelli lunghi che coprono metà braccio così da poterli infilare meglio nella manica del cappotto e mantenere un tocco di femminilità in più.

Attuali anche in inverno gli intramontabili leggins: preferite modelli pesanti se soffrite il freddo, nel classico nero oppure, se avete gambe sottili, anche fantasia, per esempio in stile mimetico o animalier.  Da evitare in tessuto eco pelle che non aiuta a preservare il calore.

Per chi invece ama indossare i collant in tutte le stagioni, quelli coprenti sono un ottimo compromesso per non rinunciare a questo capo prettamente femminile. Da preferire in cachemire o addirittura in lana, un classico per l’inverno.

Per affrontare il freddo in pieno comfort è indispensabile avere i piedi al caldo. Attenzione quindi a quali calzature indossare, meglio in questo caso rinunciare a un po’ di glamour che avere i piedi ghiacciati. Pratici anfibi o scarponcini imbottiti e se poi non volte rinunciare alle altezze vertiginose nemmeno in caso di temperature molto rigide, scarponcini con tacco e plateau fanno al caso vostro.

E voi che tipo di look adottate per proteggervi dal freddo senza rinunciare allo stile?

4 gennaio 2015
Dal mercato del lusso ai brand low cost: la strategia dell’abito nel business della moda
5 gennaio 2015
I cibi adatti al benessere quotidiano

Leave a comment